Un buon investimento: La laurea

Si sa gli stipendi degli Italiani ormai e’ un tristissimo dato di fatto. Quindi per chi studia sicuramente dovrà saper scegliere un’ indirizzo universitario che alla fine gli possa essere utile. Al giorno d’oggi un giovane che si laurea e si affaccia al mondo lavorativo e cerca un lavoro ben retribuito e’ possibile.

Pensiamo al mondo digitale, un mondo di evoluzione continua, ma anche ai lavori tradizionali come il turismo cultura e patrimonio artistico.
Per quanto riguarda le lauree che rendono di più sono quelle di Ingegneria e Economia.

Difatti tutte le statistiche e ricerche concordano che gli indirizzi scientifici rendono molto di piu’ di quelli umanistici. In Italia grazie a uno studio e ricerca effettuato dalla Fondazione Debenedetti, prendendo come esempio la zona di Milano, confermano che il livello piu’ alto in termini di guadagno lo prende lo studente di economia.

Infatti un laureato di economia fin dal primo anno dopo la laurea guadagnerà 10 mila euro in più rispetto a un laureato in materie umanistiche. Altro dato invece e’ per la Giurisprudenza e la medicina che sono lauree quasi a condizione familiare.

Ossia chi prende queste due lauree e’ perche’ in famiglia ha genitori o parenti che fanno avvocati o medici. Da ricordare che almeno sul campo universitario la meritocrazia vince. Infatti chi si laurea con il massimo dei voti in media guadagna il 50% in più di chi prende voti bassi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *